Logo

Preparazione per Maratone

Preparazione per Trail Running

Preparazione Mentale

Preparazione per Ultramaratone

Tabelle Allenamento Maratona, Ultramaratona, Mezzamaratona

(n° 11 Luglio/Agosto 2016) Un protocollo per la sicurezza

Nicola Del Vecchio | Luglio/Agosto, 2016

La World running academy si sta impegnando per diffondere, in tutto il panorama del trail running, il concetto che la sicurezza debba essere il cardine principale su cui incentrare ogni competizione.


Da questo punto di vista nostro obiettivo è quello di provare a stilare un protocollo che tenga conto di tutti gli elementi utili ed indispensabili per affrontare una gara trail andando a classificare le stesse per grado di difficoltà.


Pensiamo infatti che non tutti possano, come accade adesso, iscriversi a qualsiasi gara senza aver ottenuto un certo grado di dimestichezza con simili competizioni che espengono gli atleti a rischi ben maggiori di quelli che si possono correre in una qualsiasi competizione stradale.


Allo stesso modo è indispensabile la figura di un commissario di gara esterno all'organizzazione che sia in grado di valutare gli effettivi rischi derivanti dal tracciato, dalle condizioni meteo e da tutti quegli elementi che possono pregiudicare la salute dei concorrenti.


Queste sono solo alcune primissime considerazioni che andremo ad approfondire nei prossimi numeri così da proporre un vero e proprio protocollo operativo con la speranza di dare un contributo attivo nel miglioramento delle condizioni di sicurezza di ogni gara di trail running.

Cancellata!

Nicola Del Vecchio | Aprile, 2016

Sono sul divano, è un giorno caldo di marzo, primo pomeriggio, le immagini scorrono sul televisore e mostrano un incontro di calcio che seguo senza particolare interesse. Mi prende la sonnolenza post –prandiale e mi addormento. Dal calcio il cuore mi porta alla corsa, alla mia prossima corsa, alla 100 km. di Toscana. Una corsa che aspetto con ansia dalla sua prima presentazione perché mi piace correre e perché amo la Toscana. Poi questa corsa che da Firenze corre verso il Tirreno, verso la Versilia, verso Viareggioè l’obbiettivo per la prima parte dell’anno: io lo voglio centrare costi quel che costi!
Parto da casa in auto verso Firenze, mia moglie è con me, passeremo una giornata a Firenze, sicuramente meravigliosa come tutte le giornate passate a Firenze, fatte di storia e poesia che invadono la mia mente e renderanno la corsa che seguirà un viaggio nelle radici della nostra cultura a partire da quelle etrusco-romane, alle Signorie, ai Medici e così via sino ai giorni nostri. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Il Vampiro

Giovanni Pessina | Marzo, 2016

Al e Jo si conoscevano da alcuni anni, facevano parte dello stesso runnerclub, iniziarono ad allenarsi assieme e socializzarono: qualche week endvia per una gara, una mattinata in montagna;poi una pizza quattro chiacchiere efu così che entrarono in confidenza.
Al era un cuoco, di quelli in gamba, non uno stellato, a lui non interessavano quei riconoscimenti, faceva una cucina di tradizione di alto livello con innovazioni interessanti che caratterizzavano il suo intervento. Da qualche anno lavorava per la mensa di un ospedale in modo di avere più tempo libero. La nostra storia parte da cui dal fatto che Al era un cuoco.
Un sabato uscirono ad allenarsi in compagnia, c’era tanta gente, alcuni erano venuti da lontano, Al invitò quelli che erano liberi a fermarsi da lui per un boccone e un po’ di relax. Jo disse: verrei volentieri ma sono fradicio di sudore, non ho portato niente, né per lavarmi né per cambiarmi, sarà per un’altra volta. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

L'ultra Trail del lago d'orta e la passione per il Trail running

Nicola Del Vecchio | Novembre, 2015

Vivere in coppia condividendo la stessa passione per il trail running. Questa e' l'esperienza di Annalisa Rolla che ha conosciuto ed imparato ad amare lo sport grazie al suo compagno Davide, che abbiamo avuto modo di conoscere la scorso numero grazie al suo racconto del Tor des geants.
"Quando ho conosciuto Davide lui correva - racconta - e mi chiese di accompagnarlo ad una gara dell'Utmb. Pensare che non ero neppure mai andata in montagna e mi sono ritrovata a fare l'assistenza durante tutto il percorso accorgendomi che i partecipanti in fondo erano persone normali e questo mi ha fatto credere che avrei potuto riuscirci anche io".
In realta' la storia di Annalisa racchiude anche un pizzico di magia che in fondo e' stata poi il viatico per iniziare a cimentarsi con questa disciplina così affascinante. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

La cronaca della TDS “Sur les Traces des Ducs de Savoie”

Intervista a Ugo Mazzachiodi

Nicola Del Vecchio | Settembre, 2015

Nell'ultima settimana di agosto in Val d'Aosta come ogni anno hanno preso avvio le competizioni dell'UTMB, tra queste particolare risalto nel panorama del trail running ha la TDS alla quale ha partecipato Ugo Mazzachiodi, atleta spezzino allenato da Paolo Barghini.
La TDS è una gara molto impegnativa di 119 km con 7.250 metri di dislivello positivo, partenza da Courmayeur e arrivo a Chamonix, lo start alle ore 6.00 di mercoledì 26 agosto 2015. Delle quattro gare organizzate nell'ultima settimana di agosto a Chamonix la TDS viene definita la più selvaggia e la più difficile:1800 quasi i concorrenti, 14 ore previste per il primo, 33 h di tempo massimo. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Tornare a correre a cinquant'anni. L'esperienza di Giuseppe Merli

Nicola Del Vecchio | Aprile, 2016

Tornare a correre a cinquant'anni con l'entusiasmo di chi non aspettava altro che riprendere questa bellissima esperienza. Questo è in poche parole quello che mi ha trasmesso durante la nostra veloce chiacchierata telefonica Giuseppe Merli. "Da giovane ho sempre corso - racconta - poi mi sono sposato, ho avuto un figlio e l'attenzione era rivolta tutta alla famiglia fino a quando sei anni fa ho deciso di riprendere alla soglia dei cinquant'anni".
E Giuseppe non ha avuto certo mezze misure, dalle campestri giovanili è passato a correre mezze maratone, maratone e ultra. "In questi sei anni - spiega -, grazie anche all'aiuto di Paolo Barghini che mi segue da cinque anni, i progressi e le competizioni all'attivo sono stati molti. Ho corso varie mezze, sette maratone e due 100 km del Passatore. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 1 Commenti

Le imprese dell'ultra maratoneta meratese Angelo Rigoni

Nicola Del Vecchio | Dicembre, 2015

Settant'anni e non sentirli, otto maratone estreme portare a termine l'ultima non più tardi di qualche settimana fà in Oman, con all'attivo migliaia di chilometri percorsi, il tempo per il meratese Angelo Rigoni sembra proprio non passare mai a sentire dalle sue imprese e dall'entusiasmo che lo anima nel raccontarle.
“Ho cominciato a correre tardi – spiega -, avevo 53 anni. Avevo molti amici che correvano e mi hanno spinto a passare dallo sci alla corsa, tanto che adesso non vado più a sciare e mi dedico solo al running. La mia prima maratona l'ho corsa nel 2000 a Milano e sono stato subito contento avendo ottenuto un buon risultato chiudendo sotto le quattro ore in 3 ore e 58 minuti. Poi ho cominciato a pensare al deserto e alla fine mi sono deciso”. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 0 Commenti

Un'esperienza indimenticabile: il mio primo Trans d'havet.

Intervista a Cristina Lusardi Paganetto

Nicola Del Vecchio | Settembre, 2015

Incontro Cristina davanti ad un buon caffè un lunedì mattina per parlare con lei della sua esperienza nelle piccole Dolomiti venete dove ha partecipato alla fine di luglio alla sua prima Trans d'havet, una gara ben nota nel panorama delle ultra-trail con i suoi 80 km e 5.500mD+, che, oltre ad assegnare punti per il ranking mondiale ISF di categoria, è la terza tappa della Sky running Italy 2015.
La passione di Cristina per la corsa traspare appena la senti parlare, un entusiasmo genuino e contaminante. "Possiamo dire che ho avuto due vite – racconta - una senza la corsa e l'altra con la corsa. Correre mi è servito a ridarmi un equilibrio che sembrava perduto ed a sfogare la mia iperattività, finalmente ho capito che non viviamo solo per il lavoro". Fino al 2013 infatti Cristina si limitava a fare solo qualche camminata nei boschi nei ritagli di tempo che gli lasciava il suo lavoro in corsia, nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Carrara. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 0 Commenti

Sabato 12 Ottobre 2013, Alpstation Milano - Meeting con Paolo Barghini sulle colline di San Colombano al Lambro (Mi)

Alpstation Milano | Ottobre, 2013

Alpstation Milano presenta Sabato 12 Ottobre - Meeting con Paolo BArghini sulle colline di San Colombano al Lambro (Milano)
programma:
Ore 10.00 - ritrovo presso agriturismo villa Trianon a Graffignana (Lodi), caffè di benvenuto e briefing di presentazione della giornata. Corsa con Paolo Barghini su persorso collinare di circa 10 km. Briefing post allenamento. Ore 13:30: Pranzo. Ore 15:30: Chiusura della giornata.
A tutti i partecipanti in omaggio un prodotto Montura. Partecipazione previa iscrizione c/o negozio con max 20 partecipanti Quota di partecipazione 35euro. Alpstation Milano - Via Mantova, 21 - 20125 Milano (Mi) - Tel. 02 541 22 800 ... [leggi tutto l'articolo]

Eventi | 0 Commenti

Effetto Barghini - Vieni a correre con Paolo e i MaratonAbili

WRA | Luglio, 2013

Si è corsa ieri, sabato 6 luglio, la corsa benefica non competitiva di 6 km “Effetto Barghini” che si è snodata per le vie della periferia di Pisa intorno al Parco Naturale di San Rossore.
Un plauso sentito agli organizzatori e sostenitori, in primis a Massimo Bottazzi, titolare di Punto Energy a Pisa in Via delle Lenze, negozio di integrazione per lo sport riferimento per tutti gli appassionati sportivi pisani.
Questo evento è nato con un duplice scopo. Lo scopo benefico nasce dopo che gli organizzatori e l’associazione MaratonAbili si incontrano alla presentazione Pisana del libro dell’ultramaratoneta Paolo Barghini - “Ancora non sto tornando” e da subito la volontà di donare l’intero incasso ad offerta libera della corsa. Il secondo scopo è stato quello di mettere a contatto degli appassionati di running Pisano l’esperienza i consigli ... [leggi tutto l'articolo]

Eventi | 0 Commenti

Lanzarote Lavatrail 2013. Federico Bisson - La Mia Corsa.

Federico Bisson | Aprile, 2013

Correre non è uno sport per ragazzi carini con visioni di grandezza. E’ sudore tra i capelli e vesciche ai piedi. E’ il respiro congelato sul mento d’inverno. E’ la nausea nel vostro intestino e crampi che sono abbastanza forti per svegliare i morti. Si tratta di uscire dalla porta e correre quando il resto del mondo può solo sognare la passione che vivete ogni giorno. Si tratta di essere su una strada solitaria e correre come un campione, anche quando non ce’ anima viva per tirarsi su. La corsa è il desiderio di provare e perseverare fino a quando ogni fibra nella gambe, la tua mente e il tuo cuore sono simili all’acciaio . E quando li hai finalmente forgiati abbastanza sei diventato il miglior corridore che ci può essere. E questo è tutto quello che puoi chiedere... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Recenti
Popolari
Categorie
Amref Sport Senza Frontiere
Rete del Dono per Art 4 Sport Maratonabili
Lo Sport Insegna