Logo

Preparazione per Maratone

Preparazione per Trail Running

Preparazione Mentale

Preparazione per Ultramaratone

Tabelle Allenamento Maratona, Ultramaratona, Mezzamaratona

(n° 11 Luglio/Agosto 2016) Un protocollo per la sicurezza

Nicola Del Vecchio | Luglio/Agosto, 2016

La World running academy si sta impegnando per diffondere, in tutto il panorama del trail running, il concetto che la sicurezza debba essere il cardine principale su cui incentrare ogni competizione.


Da questo punto di vista nostro obiettivo è quello di provare a stilare un protocollo che tenga conto di tutti gli elementi utili ed indispensabili per affrontare una gara trail andando a classificare le stesse per grado di difficoltà.


Pensiamo infatti che non tutti possano, come accade adesso, iscriversi a qualsiasi gara senza aver ottenuto un certo grado di dimestichezza con simili competizioni che espengono gli atleti a rischi ben maggiori di quelli che si possono correre in una qualsiasi competizione stradale.


Allo stesso modo è indispensabile la figura di un commissario di gara esterno all'organizzazione che sia in grado di valutare gli effettivi rischi derivanti dal tracciato, dalle condizioni meteo e da tutti quegli elementi che possono pregiudicare la salute dei concorrenti.


Queste sono solo alcune primissime considerazioni che andremo ad approfondire nei prossimi numeri così da proporre un vero e proprio protocollo operativo con la speranza di dare un contributo attivo nel miglioramento delle condizioni di sicurezza di ogni gara di trail running.

Cancellata!

Nicola Del Vecchio | Aprile, 2016

Sono sul divano, è un giorno caldo di marzo, primo pomeriggio, le immagini scorrono sul televisore e mostrano un incontro di calcio che seguo senza particolare interesse. Mi prende la sonnolenza post –prandiale e mi addormento. Dal calcio il cuore mi porta alla corsa, alla mia prossima corsa, alla 100 km. di Toscana. Una corsa che aspetto con ansia dalla sua prima presentazione perché mi piace correre e perché amo la Toscana. Poi questa corsa che da Firenze corre verso il Tirreno, verso la Versilia, verso Viareggioè l’obbiettivo per la prima parte dell’anno: io lo voglio centrare costi quel che costi!
Parto da casa in auto verso Firenze, mia moglie è con me, passeremo una giornata a Firenze, sicuramente meravigliosa come tutte le giornate passate a Firenze, fatte di storia e poesia che invadono la mia mente e renderanno la corsa che seguirà un viaggio nelle radici della nostra cultura a partire da quelle etrusco-romane, alle Signorie, ai Medici e così via sino ai giorni nostri. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Il Vampiro

Giovanni Pessina | Marzo, 2016

Al e Jo si conoscevano da alcuni anni, facevano parte dello stesso runnerclub, iniziarono ad allenarsi assieme e socializzarono: qualche week endvia per una gara, una mattinata in montagna;poi una pizza quattro chiacchiere efu così che entrarono in confidenza.
Al era un cuoco, di quelli in gamba, non uno stellato, a lui non interessavano quei riconoscimenti, faceva una cucina di tradizione di alto livello con innovazioni interessanti che caratterizzavano il suo intervento. Da qualche anno lavorava per la mensa di un ospedale in modo di avere più tempo libero. La nostra storia parte da cui dal fatto che Al era un cuoco.
Un sabato uscirono ad allenarsi in compagnia, c’era tanta gente, alcuni erano venuti da lontano, Al invitò quelli che erano liberi a fermarsi da lui per un boccone e un po’ di relax. Jo disse: verrei volentieri ma sono fradicio di sudore, non ho portato niente, né per lavarmi né per cambiarmi, sarà per un’altra volta. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Io e la Mezza

Giovanni Pessina | Gennaio, 2016

Mi ero iscritto ad una mezza maratona, mi ero allenato seguendo più o meno la scheda datami da un preparatore qualificato, comunque avevo corso molto ed ero pronto. Sono all’area di partenza, pettorale sulla maglia qualche chiacchiera con i vicini di riscaldamento, poi, lo speaker che chiama. E’ ora di partire, l’adrenalina è già alta penso a come andrà vorrei che andasse bene, ovvio, ma un fondo di insicurezza mi dice il contrario. Forza,mi dico, fino a due o tre anni fa non riuscivi a fare neanche 20 km e adesso sei in linea di partenza per una corsa seria, vai tranquillo.
Ecco Il botto, si parte, attivo ll gps parto piano ma non troppo le gambe girano da sole, sciolte, senza fatica. Sono partito dietro per non farmi superare e in effetti sono io a superare dei partecipanti che si sono messi nelle prime file anche se sono lenti. Sta schiarendo, il tempo sarà bello, ottimo auspicio per la gara. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 1 Commenti

Kumano Kodo Japanese Holy Pilgrimage

Giovanni Pessina | Dicembre, 2015

Io e Fiona stiamo pianificando le vacanze con la nostra personalissima formula: un viaggio, un paese da visitare, tradizioni e storia da scoprire e naturalmente dedicare una parte della vacanza alla corsa. Tante idee, tutte belle ma appena Fiona dice Giappone la fantasia parte, l’entusiasmo va alle stelle e Giappone sia. Il Giappone è fatto di isole grandi e piccole, quasi settemila, tutte con un loro carattere personale, tutte da vedere, ma troppe da visitare in una vacanza di una ventina di giorni, decidiamo così di concentrarci sull’isola di Honshu la più grande dove si trova anche la capitale Tokyo.
Arrivati visitiamo Tokyo, Kyoto, Hiroshima, il monte Fuji e corriamo in tutti questi posti, ma questa è un’altra storia. La parte della vacanza di cui parliamo è quella dedicata principalmente alla corsa nel Kumano Kodo. Il nome è di per se affascinate, mi porta in un mondo passato, fatto di scenari naturali, templi di campagna, monaci erranti, villaggi rurali dove la tecnologia, la frenesia, la precisione e l’ambizione del Giappone odierno non sono ancora arrivati. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

La nostra vacanza?? a tappe!! Carfù Trail

Giovanni Pessina | Novembre, 2015

Appassionati di corsaabbiamo sempre dedicato una parte dei giorni di vacanza a questa attività, poi, conoscendo Paolo Barghini, Alberto Tagliabue, AngeloRigoni ecc. tutta gente che corre nei deserti a partire dalla MDS per arrivare alla nuova corsa ideata da Paolo in Iran, ci è venuta voglia di una corsa a tappe, non essendo ancora preparati per corse estreme abbiamo deciso di farne una “ tailor made” alla nostra portata e ci siamo guardati intorno.
Ci sono molte possibilità, anche se non molto pubblicizzate, una ci ha intrigato: il giro dell’Isola di Corfù. Il Corfù Trail segue un percorso storico caduto in disuso fatto di sentieri che costeggiano il mare e entrano nei boschi fino a salire sul monte Pantokrator unica vera vetta dell’isola. Questo percorso è stato riattivato grazie a fondi comunitari e sfrutatto a fini turistici. Ha avuto subito un buon successo tra i camminatori soprattutto tra quelli dei paesi nordici. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Alessandro Andretto. Dall'ufficio al deserto. L'esperienza del “Monager” corridore

Nicola Del Vecchio | Marzo, 2016

In questo numero raccontiamo la storia di Alessandro Andreetto, 53 anni laureato in ingegneria e master in economia sempre alla ricerca di lavori complessi quali riorganizzazioni industriali nonché costruzione di impianti giganti e complessi nei posti più disparati al mondo. Un vero e proprio manager di successo o meglio come definisce chiamarsi lui “monager”, per la sua dedizione totale all'azienda e al lavoro. Gli ultimi 30 anni passati in giro per il nord italia e la Germania con molti viaggi dal Brasile al Buthan dal Sudafrica alla Siberia. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 0 Commenti

Un'esperienza indimenticabile: il mio primo Trans d'havet.

Intervista a Cristina Lusardi Paganetto

Nicola Del Vecchio | Settembre, 2015

Incontro Cristina davanti ad un buon caffè un lunedì mattina per parlare con lei della sua esperienza nelle piccole Dolomiti venete dove ha partecipato alla fine di luglio alla sua prima Trans d'havet, una gara ben nota nel panorama delle ultra-trail con i suoi 80 km e 5.500mD+, che, oltre ad assegnare punti per il ranking mondiale ISF di categoria, è la terza tappa della Sky running Italy 2015.
La passione di Cristina per la corsa traspare appena la senti parlare, un entusiasmo genuino e contaminante. "Possiamo dire che ho avuto due vite – racconta - una senza la corsa e l'altra con la corsa. Correre mi è servito a ridarmi un equilibrio che sembrava perduto ed a sfogare la mia iperattività, finalmente ho capito che non viviamo solo per il lavoro". Fino al 2013 infatti Cristina si limitava a fare solo qualche camminata nei boschi nei ritagli di tempo che gli lasciava il suo lavoro in corsia, nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Carrara. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 0 Commenti

Kaem 2014 Kalahari Augrabies Extreme Marathon (South African) 2014. Nicola Ciani 11° in classifica assoluta e primo degli italini.

Nicola Ciani | Novembre, 2014

Ho iniziato a correre nel 2004 e da allora ho partecipato a tante maratone in giro per il mondo, affascinato, come tutti, dal mito della maratona di NYC che ho avuto la fortuna di correre tante volte con gli amici della FREE RUN, l’associazione che abbiamo creato per la gestione di questi eventi.
Nonostante questo, ho sempre avuto un sogno nel cassetto: riuscire un giorno ad andare a fare una gara nel deserto, un ambiente che conoscevo da turista e che mi ha sempre trasmesso sensazioni fortissime.
Nel 2012 ho voluto fare un test di gara di lunga durata e mi sono iscritto al Passatore: la gara non è andata neanche troppo male ma gli strascichi che mi sono portato dietro a livello di guai fisici mi avevano fatto dubitare di riprovare ancora distanze così impegnative. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Desert Running Stage - Tunisia, 17-21 Settembre 2014

WRA | Luglio, 2014

Stage teorico pratico di corsa nel deserto, in Tunisia nella caratteristica Oasi di Douz conosciuta come la "La Porta del Deserto" di fatto l'ultimo avamposto tra le città e il deserto del Sahara.
Tecnica, alimentazione, attrezzatura e pianificazione saranno la base, di uno stage unico nel suo genere curato dal nostro coach, l'ultramaratoneta estremo Paolo Barghini.
Per ogni informazione scrivici ad info@worldrunningacademy.com oppure telefonaci al 347 70 46 370 .... [leggi tutto l'articolo]

Stage | 0 Commenti

Effetto Barghini - Vieni a correre con Paolo e i MaratonAbili

WRA | Luglio, 2013

Si è corsa ieri, sabato 6 luglio, la corsa benefica non competitiva di 6 km “Effetto Barghini” che si è snodata per le vie della periferia di Pisa intorno al Parco Naturale di San Rossore.
Un plauso sentito agli organizzatori e sostenitori, in primis a Massimo Bottazzi, titolare di Punto Energy a Pisa in Via delle Lenze, negozio di integrazione per lo sport riferimento per tutti gli appassionati sportivi pisani.
Questo evento è nato con un duplice scopo. Lo scopo benefico nasce dopo che gli organizzatori e l’associazione MaratonAbili si incontrano alla presentazione Pisana del libro dell’ultramaratoneta Paolo Barghini - “Ancora non sto tornando” e da subito la volontà di donare l’intero incasso ad offerta libera della corsa. Il secondo scopo è stato quello di mettere a contatto degli appassionati di running Pisano l’esperienza i consigli ... [leggi tutto l'articolo]

Eventi | 0 Commenti

Recenti
Popolari
Categorie
Amref Sport Senza Frontiere
Rete del Dono per Art 4 Sport Maratonabili
Lo Sport Insegna