Logo

Preparazione per Maratone

Preparazione per Trail Running

Preparazione Mentale

Preparazione per Ultramaratone

Tabelle Allenamento Maratona, Ultramaratona, Mezzamaratona

ISRU - Iranian Silk Road Ultramarathon, 250/150 Km – self sufficiency multistage race - LUT Iranian Desert, Kerman Area – Iran - September 29/October 8, 2018

WRA-XR | Ottobre, 2018

We are Proud to annouce the 2018 Third edition of the incredible Iranian Silk Road Ultramarathon.
ISRU which will take place in early october 2018 within the LUT Iranian Desert, Kerman Area.
www.worldrunningacademy.com/wraextremeraces/isru/ After the successful 2016/2017 edition another unforgettable experience.
If you really Want to exceed your limit, do challenge the hottest and fascinating Desert in the world.
Each stage in a unique adventure in a different landscape, running trough the land of one of the most hospitable people that will be part of your stunning environment.

Register Here ISRU 2018!



(Speciale) MARU - Maharaja Rajasthan Ultramarathon, 250/150 Km – self sufficiency multistage race - Thar desert from Gajner to Jaisalmer – Rajasthan - India April 7-16 2018

WRA-XR | Ottobre, 2017

World Running Academy Extreme Races - WRA-XR si occupa dell’organizzazione di corse estreme in tutto il mondo.


La mission della WRA Extreme Races è quella di offrire agli atleti l’opportunità di vivere un’avventura estrema dove mettere alla prova fisico e mente sfidando la natura e gli avversari in assoluta sicurezza.


La prossima gara in programma si svolgerà in India nel deserto del Thar da Gajner to Jaisalmer. Maharaja Rajasthan Ultramarathon (MARU), programmata per i primi di aprile 2018. www.worldrunningacademy.com/wraextremeraces/maru/

Register Here MARU 2018!

La mia prima maratona

Nicola Del Vecchio | Gennaio, 2016

“Se vuoi correre corri un chilometro. Se vuoi cambiare vita, corri la maratona.” Sono con queste parole di Emil Zatopek che ho inziato a preparami per quest'importante traguardo. Un anno di lavoro intenso, tanti sacrifici, gli allenamenti alle ore più impensabili per far combaciare gli impegni della vita e del lavoro, i pasti consumati in auto ogni giorno durante la pausa pranzo subito dopo l'allenamento, il rispetto per una distanza per me sconosciuta e da tutti temuta, sono gli elementi che mi hanno accompagnato lungo tutta la preparazione. Quando a gennaio 2015 avevo iniziato ad allenarmi, non mi sarei mai immaginato di ritrovarmi undici mesi dopo sulla linea di partenza per percorrere i fatidici 42 chilometri e 195 metri.
Così ogni giorno ho iniziato a confrontarmi con i miei limiti, con la scoperta di me stesso, perchè la corsa oltre ad essere un cammino in un ambiente esterno è anche un cammino interiore, come ho scritto in un articolo passato. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

La nostra vacanza?? a tappe!! Carfù Trail

Giovanni Pessina | Novembre, 2015

Appassionati di corsaabbiamo sempre dedicato una parte dei giorni di vacanza a questa attività, poi, conoscendo Paolo Barghini, Alberto Tagliabue, AngeloRigoni ecc. tutta gente che corre nei deserti a partire dalla MDS per arrivare alla nuova corsa ideata da Paolo in Iran, ci è venuta voglia di una corsa a tappe, non essendo ancora preparati per corse estreme abbiamo deciso di farne una “ tailor made” alla nostra portata e ci siamo guardati intorno.
Ci sono molte possibilità, anche se non molto pubblicizzate, una ci ha intrigato: il giro dell’Isola di Corfù. Il Corfù Trail segue un percorso storico caduto in disuso fatto di sentieri che costeggiano il mare e entrano nei boschi fino a salire sul monte Pantokrator unica vera vetta dell’isola. Questo percorso è stato riattivato grazie a fondi comunitari e sfrutatto a fini turistici. Ha avuto subito un buon successo tra i camminatori soprattutto tra quelli dei paesi nordici. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Alessandro Andretto. Dall'ufficio al deserto. L'esperienza del “Monager” corridore

Nicola Del Vecchio | Marzo, 2016

In questo numero raccontiamo la storia di Alessandro Andreetto, 53 anni laureato in ingegneria e master in economia sempre alla ricerca di lavori complessi quali riorganizzazioni industriali nonché costruzione di impianti giganti e complessi nei posti più disparati al mondo. Un vero e proprio manager di successo o meglio come definisce chiamarsi lui “monager”, per la sua dedizione totale all'azienda e al lavoro. Gli ultimi 30 anni passati in giro per il nord italia e la Germania con molti viaggi dal Brasile al Buthan dal Sudafrica alla Siberia. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 0 Commenti

Franco Zomer, La solidarietà nel deserto

Nicola Del Vecchio | Febbraio, 2016

Affrontare il 4deserts Grand Slam Plus, cinque deserti da correre in situazioni estreme nello stesso anno solare, appare un'impresa davvero ostica e infatti prima di lui solamente tre uomini al Mondo ci sono riusciti. “In effetti ad oggi solamente due canadesi ed un americano hanno portato a termine i 5 deserti (Atacama, Sahara, Gobi, Antarctica e Patagonia) – spiega Franco Zomer, presidente e fondatore dell’Asd Maratonabili, la squadra di runner conosciuta in tutta Italia che corre le principali maratone e mezzemaratone spingendo le carrozzine dei disabili -, quest'anno saremo in 5 a provarci ed io sarò l'unico uomo visto che oltre a me ci proveranno una vietnamita, due canadesi ed una americana”. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 0 Commenti

Mauro Marchetti: una vita dedicata alla corsa

Nicola Del Vecchio | Gennaio, 2016

Da un letto dell'ospedale alla mitica maratona di New York. In sintesi potrebbero bastare queste poche parole per descrivere la vita, la determinazione e la passione per la corsa di Mauro Marchetti, una figura storica per tutti coloro che frequentano il campo scuola di Marina di Carrara e praticano atletica nella nostra città. “Nel 1996 ho avuto un brutto incidente sul lavoro – racconta – sono rimasto schiacciato da sei tonnellate di marmo, avevo rotto tutto.
Sono stato tre mesi all'ospedale e un anno bloccato in un letto facendo riabilitazione alla Fondazione Don Gnocchi. Quando finalmente sono riuscito a riprendermi ho deciso che avrei iniziato a correre”. E Mauro in questo non ha avuto mezze misure, dopo sei mesi all'età di 41 anni ha deciso di iscriversi e partecipare alla mitica maratona di New York. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 0 Commenti

Un'esperienza indimenticabile: il mio primo Trans d'havet.

Intervista a Cristina Lusardi Paganetto

Nicola Del Vecchio | Settembre, 2015

Incontro Cristina davanti ad un buon caffè un lunedì mattina per parlare con lei della sua esperienza nelle piccole Dolomiti venete dove ha partecipato alla fine di luglio alla sua prima Trans d'havet, una gara ben nota nel panorama delle ultra-trail con i suoi 80 km e 5.500mD+, che, oltre ad assegnare punti per il ranking mondiale ISF di categoria, è la terza tappa della Sky running Italy 2015.
La passione di Cristina per la corsa traspare appena la senti parlare, un entusiasmo genuino e contaminante. "Possiamo dire che ho avuto due vite – racconta - una senza la corsa e l'altra con la corsa. Correre mi è servito a ridarmi un equilibrio che sembrava perduto ed a sfogare la mia iperattività, finalmente ho capito che non viviamo solo per il lavoro". Fino al 2013 infatti Cristina si limitava a fare solo qualche camminata nei boschi nei ritagli di tempo che gli lasciava il suo lavoro in corsia, nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Carrara. ... [leggi tutto l'articolo]

Personaggio | 0 Commenti

Stage di Trail e Desert Running in Versilia - 20/21/22 Febbraio 2015

WRA | Gennaio, 2015

Dopo il successo avuto in occasione dell' edizione 2014, anche quest'anno le spiagge della Versilia saranno il terreno del “Secondo Stage di Trail e Desert Running".
Stage teorico pratico di corsa trail di un week-end, percorrendo le strade delle Alpi Apuane e le spiagge della Versilia, l'ultramaratoneta estremo Paolo Barghini vi trasmetterà la tecnica, l'alimentazione, l'attrezzatura e la pianificazione di una gara a tappe.
Lo stage è rivolto ad atleti di qualsiasi livello... [leggi tutto l'articolo]

Stage | 0 Commenti

Kaem 2014 Kalahari Augrabies Extreme Marathon (South African) 2014. Nicola Ciani 11° in classifica assoluta e primo degli italini.

Nicola Ciani | Novembre, 2014

Ho iniziato a correre nel 2004 e da allora ho partecipato a tante maratone in giro per il mondo, affascinato, come tutti, dal mito della maratona di NYC che ho avuto la fortuna di correre tante volte con gli amici della FREE RUN, l’associazione che abbiamo creato per la gestione di questi eventi.
Nonostante questo, ho sempre avuto un sogno nel cassetto: riuscire un giorno ad andare a fare una gara nel deserto, un ambiente che conoscevo da turista e che mi ha sempre trasmesso sensazioni fortissime.
Nel 2012 ho voluto fare un test di gara di lunga durata e mi sono iscritto al Passatore: la gara non è andata neanche troppo male ma gli strascichi che mi sono portato dietro a livello di guai fisici mi avevano fatto dubitare di riprovare ancora distanze così impegnative. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

MDS, Marathon Des Sables 2013 - Edoardo Moos

Edoardo Moos | Aprile, 2013

È molta la gratitudine che devo a Paolo Barghini, che in pochi mesi mi ha permesso di partecipare alla 28. Marathon des Sables. La mia storia di runner inizia nel marzo 2012, quando per motivi di salute ho iniziato a correre. Il mio peso era di ben 100 Kg. per 1.85 m. di altezza, soffrivo di ipertensione e apnee; dovevo perdere peso il più rapidamente possibile e così ho iniziato facendo un giro di corsa nel parco di casa, che era giusto di 1 Km.. Ho capito che questa era la strada per stare bene, ma avevo anche capito che era una strada di fatica e grandi sacrifici per me e la mia famiglia. Ho iniziato a correre tutti i giorni, o alla mattina presto o alla sera e il mio peso rapidamente diminuiva. Così ho pensato che per mantenere queste buone abitudini, dovevo fissarmi un obiettivo più grande di quello che avrei potuto fare: la Marathon des Sables. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 1 Commenti

Stretti in un unico abbraccio, ciao Claudio


Skyrace Alpi Apuane 2013 - Ugo Mozzachiodi

Ugo Mozzachiodi | Luglio, 2013

Lo Skyrace delle Apuane è un anello di 23 km intorno alla Pania della Croce con 1465 mt di dislivello a salire e altrettanti a scendere, punto di partenza e di arrivo il borgo storico di Fornovolasco (LU).
Le caratteristiche del percorso fanno di questa gara una delle più impegnative tra le province di Massa, Lucca e Spezia ma soprattutto la rendono particolarmente ostica alla mia struttura fisica. Decido quindi di esordire in questo trail!
Dopo il ritiro del mio primo pettorale intorno alle 8 del mattino nella calca degli oltre 200 iscritti, inizio a ragionare su dove posizionarmi alla partenza: scartando la testa del gruppo per ovvi motivi restano la coda in previsione di una gara “indipendente” senza le frenesie di possibili competizioni per me sicuramente insostenibili oppure a metà gruppo cercando di farmi “trascinare” dal flusso di atleti sin dove possibile. ... [leggi tutto l'articolo]

Racconti | 0 Commenti

Recenti
Popolari
Categorie
Amref Sport Senza Frontiere
Rete del Dono per Art 4 Sport Maratonabili
Lo Sport Insegna